Libro III - "Della proprieta'"

 -  -

Con l'approvazione del piano di riordinamento si operano i trasferimenti di proprieta'e degli altri diritti reali; sono anche costituite le servitu'imposte nel piano stesso .

Titolo II: Della proprietà

Nelle materie indicate dagli articoli. 850 e seguenti e'salva la competenza dell'autorita'giudiziaria ordinaria per la tutela dei diritti degli interessati. L'autorita'giudiziaria non puo'tuttavia con le sue decisioni provocare una revisione del piano di riordinamento, ma puo'procedere alla conversione e liquidazione in danaro dei diritti da essa accertati.
Il credito relativo e'privilegiato a norma delle leggi speciali.

Titolo II: Della proprietà

Per il conseguimento di fini igienici, demografici, economici o di altri fini sociali possono essere dichiarati soggetti a bonifica i terreni che si trovano in un comprensorio, in cui sono laghi, stagni, paludi e terre paludose, ovvero costituito da terreni montani dissestati nei riguardi idrogeologici e forestali, o da terreni estensivamente coltivati per gravi cause d'ordine fisico o sociale, i quali siano suscettibili di una radicale trasformazione dell'ordinamento produttivo.

Titolo II: Della proprietà

Il comprensorio di bonifica e il piano generale dei lavori e di attivita'coordinate sono determinati e pubblicati a norma della legge speciale.

Titolo II: Della proprietà

Il piano generale indicato dall'articolo precedente stabilisce quali opere di bonifica siano di competenza dello Stato.

Titolo II: Della proprietà